Google+ Badge

lunedì 25 aprile 2016

L'adolescenza.....critica età ma...bella!!!

 *anni critici*
eri triste,
non sapevi che fare
...guardavi dalla finestra
ed il tempo
non ti stava ad aiutare,
la giornata era grigia,
dentro....
lo eri anche tu,
e nel cielo cercavi
una traccia d'azzurro;
anni critici 
i tuoi.....
con l'amore che viene
e che...va,
l'insicurezza prevale
sulla ragione,
l'incoscienza in quei tempi
ne fa da padrona.
hai le lacrime 
agli occhi,
non li tocchi
per non rovinarti 
.....il trucco,
faresti ora di tutto
per riprenderti
il sorriso di ieri,
quando eri felice con lui
ma poi....
qualcosa è scattato
nella tua mente,
oppur nella sua, 
ed ora.....
non ti senti sicura;
anni stupendi 
i tuoi....
tu che puoi
in pochi istanti,
ritrovare il sorriso,
trovare
fra le nuvole il sole,
così come adesso
che da lontano,
vedi
arrivare il...tuo amore.













domenica 10 aprile 2016

passano i tempi....passano gli anni....sembrea che cambi ma.....tutto rimane.


ai tempi...miei!




quante volte mi hanno detto,
troppo spesso l'ho sentito,
in un tempo ormai andato
quando ero un ragazzino,
quando andavo per il mondo
a raccogliere esperienze,
ed ascoltavo assai paziente
i racconti della gente,
quando spesso mi dicevano
"ai miei tempi,era tutto diverso"
"era tutta un'altra cosa,
non così com'è adesso"....
e si,dicevano sempre così,
ed infine la conclusione
era sempre più scontata,
"ai miei tempi" mi rinfacciavano
"si sudava la pagnotta" ;
quanti anni son trascorsi
da quei tempi spensierati,
acqua ne è passata sotto ai ponti
mentre io sto....ancora qua,
ma se a chiedermi qualcuno
della vita che è andata,
mica posso stare a ripetere
che ai miei tempi era migliore,
era solo un po diversa
perchè io così volevo,
ma guardandola dall'esterno
era proprio come adesso,
anche allora come ora
c'era solo un interesse
di raggiungere il potere
per fare quello che si vuole,
questo per chi è politico
e sa stare in un partito,
mentre il popolo anche ora
come allora ha sempre....subito.

sabato 2 aprile 2016

a volte è meglio fermarsi....riflettere.....e,ricominciare (dedicata a.....chi non la leggerà)!



*e poi.....*


e poi....
devi sempre continuare
nel negarti a tutti,
a non farti
....trovare!
sfuggi sempre
alle tue responsabilità,
indietreggi
ad ogni difficoltà,
non sai che fare
se hai un problema 
da affrontare,
preferisci ignorarlo
che il darti....da fare!

eviti
ogni confronto,
non te ne rendi
nemmeno conto che,
a nulla può servire
il continuo allontanarsi,
non è di certo
con il continuo nascondersi,
scappare....
lasciarsi il tutto
alle proprie spalle,
che possa dare la giusta
soluzione.....
sapendo che
ogni cosa si
risolve solo
con la ragione!

e poi....
non sei più in grado
di poterti evidenziare,
neppure nelle cose che
sai bene fare,
ed anche dove
fino ieri ti sentivi sicuro,
in faccia ora
ti ritrovi un.....muro,
così ripendi
questo tuo peregrinare,
pur non sapendo più
nemmeno dove andare,
e scappi....
ma dove arrivi
non potrai restare,
allora....perchè
non affrontare tutto
e.....ricominciare?