Google+ Badge

martedì 17 marzo 2015

con l'amore,non con la violenza si conquista il....mondo!


*Amore e...pace*





ti ritrovi fra le mani
un fucile che spara,
buttalo via
prendi una chitarra,
spara alla gente
ogni tua nota,
risparmiati i soldi
di una pallottola,
nel caricatore
mettici dei fiori,
colpisci la gente
con mille colori;

_ne potrai abbattere
quanti ne vorrai,
ma soltanto i corpi
tu colpirai,
non ucciderai mai
i loro spiriti,
che contro di te
si coalizzeranno,
non per farti del male
ne alcun danno,
solo per farti capire
che l'ammazzare,
non è il miglior modo
per cambiare il mondo;_

lascia da parte
cannoni e fucili,
non ti comportare
come tanti "imbecilli",
che credono ancora
che con prepotenza,
d'avere la meglio
sull'esistenza,
usa la musica
per parlare d'amore,
porta alla gente
le parole del cuore,
prova a stenderti
su un prato fiorito,
e dalla pace
sarai assorbito.

sabato 14 marzo 2015

quando credi che,non ci sia più nulla da fare,ecco che....si deve ricominciare!

*Non lasciarsi....andare.*
 
 
 
 
 
 mi lascio andare,
mi faccio trasportare
dalle ali del vento,
verso il sole,verso
l'immenso infinito,
provando nuove emozioni
quelle sensazioni che,
ognuno ricerca ma
dentro di se più non trova,
in un mondo che
lentamente si spegne
annullando ogni stimolo,
azzerando gli impulsi vitali
dell'essere uomini liberi;
se rimani ti perdi
nella palude dell'egoismo,
impantanandoti nei fanghi
dell'egocentrismo,
non senti più
il calore del sole,l'amore
diventa soltanto un pretesto,
non sei più te stesso
sei altro....diverso....,
eppure tu senti il bisogno
ancora di vivere,
di provare sentimenti,
emozioni vincenti e valori,
resisti e non molli la presa,
ti aggrappi e dal vento
in un altro contesto,
ti fai trasportare perchè
l'importante è.....
non lasciarsi.....andare.

sabato 7 marzo 2015

*Amare*




tutti si dan da fare
per farti capire,
già quando sei piccolo
l'importanza dell'amore,
dicono che devi amare
che devi perdonare,
a tutte le persone
che puoi incontrare;
nessuno si rende conto
di quanta confusione,
provocano nella mente
con questa considerazione,
ti vogliono educare
ti vogliono insegnare,
ma poi alla fine
non fanno che sbagliare.
poi tu cresci nel tempo
ed incominci a vivere,
incontri varie persone
che provi ad amare,
ed ecco il disappunto
di chi ti ha indirizzato,
a percorrere quella strada
che ora dice sbagliata;
perchè a questo punto
dal loro modo di pensare,
l'amore quello vero
solo in casa si può fare,
chiusi fra quattro mura
in camera da letto,
mentre amare la gente
è mancanza di rispetto.