Google+ Badge

domenica 18 gennaio 2015

ricordando le parole del....nonno

*Come sarà?*





mi dicevi....
"quando crescerai,
vedrai con i tuoi occhi",
così io crescevo e
cercavo di vedere,
nel miglior modo possibile,
quanto attorno a me accadeva;
mi dicevi....
"quando sarai grande
capirai da te",
ora....credo di essere
sufficientemente grande,
nel mio percorso
ho sempre cercato di capire,
quello che la gente e la vita
mi volevano dire;
mi dicevi....
"a tempo debito
saprai ciò che vorrai",
quanto tempo è passato
da quando tu mi rivolgevi
queste tue parole,
sono sempre con me
e ne cerco il giusto valore,
mentre il tempo,
con tutto il suo peso
fugge via....e con lui
anche la vita mia,
sono cresciuto col tempo
divenuto più grande
......adulto cercando,
il tempo dovuto ma,
ancora fatico a vedere,
a capire,mentre so esattamente
ciò che desidero,
sapendo che mai lo otterrò;
credo di comprendere che
ciò che volevi dirmi ma
nemmeno tu conoscevi
le cose così come stanno,
come dopo saranno
perchè a noi,non è dato a sapere
ciò che nella vita
può realmente.....accadere.

domenica 4 gennaio 2015

il riflesso non sempre sa rispecchiare la....bellezza...!

*L'immagine*




l'acqua che scorre
veloce nel fiume,
distorce l'immagine
che vi si riflette,
scompone il profilo
le forme perfette
a chi da lontano
ti osserva discreto;
sdraiata sull'erba
di fianco appoggiata,
il sole t'illumina
ti dona cornice,
mentre l'acqua ti culla
e l'erba t'avvolge,
due occhi nascosti
ti stan rimirando.
sei attenta a quel libro
che tieni in mano,
assorta in lettura
o ad un sogno lontano,
un colpo di vento
ti smuove i capelli,
li notano quegli occhi
li vedono belli;
sollevi la mano
per riordinarli,
lo sguardo così alzi
ed ecco....t'accorgi,
ti ricomponi
ti alzi e vai,
rimane l'immagine
nell'acqua e...negli occhi suoi.